Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 luglio 2017 1 10 /07 /luglio /2017 15:02

 

 

Giunto ormai alla ottava edizione, UDJ - United Deejays for Children ha fatto ballare decine di migliaia di ragazzi e raccolto oltre 250.000 euro devolvendoli interamente a progetti dedicati ai bambini in difficoltà. 

UDJ - United Deejays for Children è organizzato come sempre da Alberto Gobbi Events, Coco Beach club, LIBRA productions, Virgo Music MGMT con la collaborazione di tanti partner a cui quest'anno si aggiunge Piooner DJ (che sarà OfficialTechnology Partner del festival). UDJ - United DJs for Children si svolge al Coco Beach di Lonato del Garda (BS), che anche quest'anno è parte attiva nell'organizzazione di un evento sempre più consolidato. 
 
L'ottava edizione dell'evento di beneficenza UDJ - United Deejays for Children  prende vita il 16 luglio 2017, come sempre al Coco Beach di Lido di Lonato (BS), dalle 18 alle 4 del mattino. Sul palco vanno come ogni anno superstar internazionali del mixer, che, rinunciando ad ogni compenso, aderiscono all'iniziativa benefica. L'ingresso costa solo 10 euro e permette di vivere un vero festival con protagonisti internazionali della scena musicale. Quest'anno l'incasso sarà destinato alla ricostruzione del Campo Sportivo di Gualdo (MC), un luogo di ritrovo fondamentale per la zona colpita dal sisma dell'estate 2016   


I TOP DJ SUL PALCO
Tra gli altri ci sono le NERVO, probabilmente le dj girl più conosciute al mondo (sono le prime tra le ragazze nella Dj Mag Top 100 DJs, la chart più importante per i dj), due ragazze australiane che hanno collaborato pure con David Guetta e che sanno fa saltare chiunque. Con loro anche il britannico Curbi, che pubblica musica su Spinnin' Records, l'etichetta di riferimento in ambito EDM e non solo e gli italiani Marnik. Anche questi ultimi sono ormai delle superstar della scena mondiale EDM. Già hanno raggiunto il numero uno su Beatport, lo shop musicale più amato dai dj e hanno fatto ballare locali di livello assoluto (Pacha Ibiza, Ushuaia Ibiza e Queen Paris). Sul palco c'è pure il francesce Gregory Klosman, veterano che in carriera ha remixato brani di superstar come  Lady Gaga,  David Guetta, Avicii, Bob Sinclar, Ne-Yo, Dimitri Vegas & Like Mike… I dj in console ad UDJ - United Deejays for Children sono però diverse decine, tra i tanti anche Kris Kross Amsterdam, Hiisak, Danco, 10Q ed elencarli tutti qui sarebbe impossibile (il line up completo è disponibile sui social e sul sito dell'evento: www.udeejays.com,  www.facebook.com/unitedjs. 
 
A CHI VA L'INCASSO RACCOLTO PER BENEFICENZA
Nel 2016 UDJ - United DJs for Children ha raccolto fondi per DynamoCamp, nelle edizioni precedenti, tra gli altri, per ABE (Associazione Bambino Emopatico).
 
Dopo la splendida collaborazione con gli amici di Dynamo Camp, destinatari dei proventi delle più recenti edizioni, quest'anno lo staff di  UDJ - United DJs for Children ha deciso di dedicarsi ai bambini che hanno vissuto il dramma del terremoto, provando a dare conforto a chi abita tuttora le aree sconvolte da questa calamità naturale. Nello specifico la scelta è stata quella di raccogliere fondi per poter ricostruire il Campo Sportivo di Gualdo (MC), un luogo di ritrovo fondamentale per la zona colpita dal sisma dell'estate 2016.

Questa struttura è stata identificata grazie alla collaborazione di Editoriale Bresciana, il gruppo editoriale che pubblica tra gli altri Giornale di Brescia e Teletutto e radiobresciasette che quest'anno sonopartner di UDJ - United DJs for Children.   Un ringraziamento speciale a Vincenzo Regis per essersi fatto portavoce dell'iniziativa, ai giornalisti del Giornale di Brescia Ing. Marco Belardi e Nunzia Vallini, Maddalena Damini ed a ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) che ogni anno dalla prima edizione ci supporta e pure all'impresa MAST SPORT che si è presa in carico la costruzione dell'opera.
 
COME FUNZIONA UDJ - United DJs for Children
I partecipanti pagano 10 € per l'ingresso ed il denaro viene raccolto direttamente da membri dell'associazione benefica a cui viene destinato il ricavato. I proventi dell'ingresso, ad esclusione dei diritti musicali SIAE (una percentuale dell'incasso comunque dovuta) vanno interamente all'associazione benefica.
 
DJ, ballerini, MC, videomaker, fotografi, ufficio stampa e partner promozionali offrono il loro servizio a titolo gratuito. Coco Beach, il club che ospita l'evento, trattiene l'incasso dei bar e dei tavoli, ma paga l'intera produzione (effetti speciali, palco, hotel e voli per gli artisti,  cene e i servizi di trasporto per gli artisti coinvolti e per le persone che lavorano gratuitamente all'evento) 
 
L'Asta di Beneficenza
Inoltre lo staff ha aperto un'asta sulla nostra pagina ufficiale Facebook UDJ – UNITED DEEJAYS un numero esclusivo di prodotti donati da artisti internazionali e italiani e dai partner Pioneer DJ e Atom Milano di cui il ricavato naturalmente si andrà ad aggiungere ai proventi dell'evento, il tutto andrà interamente in beneficenza.  L'asta durerà fino al 30 luglio e ogni settimana si arricchirà sempre di articoli autografati dagli artisti.
 
WEB E SOCIAL
sito www.udeejays.com
facebook www.facebook.com/unitedjs
twitter: twitter.com/UnitedDeejays
instagram: www.instagram.com/unitedeejay
 
Hashtag ufficiali
#10forchildren
#udjforchildren
#tuttincampoperilcampo
#tuttincampopergualdo
#udj4children
#unitedeejays
#udjsummertour2017
#udjontour
 

Condividi post

Repost 0
Published by alladiscoteca
scrivi un commento

commenti